• SIA A1 fotoinserimenti
  • Torino - nodo largo Grosseto - microsimulazioni
  • Vie d'acqua expo 2015 - dorsale ciclopedonale
  • VA-CO-LC schema itinerario
  • AUTOSTRADA A7 MILANO- GENOVA
  • Torino nodo di largo Grosseto
  • SIA A1
  • Vie d'acqua expo 2015 - dorsale ciclopedonale
  • Piano mobilità schema concettuale
  • tracciato APL
  • Piano mobilità flussi di traffico
  • SSF Carlomagno
  • Cispadana fotoinserimenti Concordia

condividi su:


 

 

 

 

Lo studio associato nasce dall’aggregazione di due realtà professionali operanti da più di un decennio nel campo della mobilità, della pianificazione e dell’analisi territoriale e urbanistica, degli studi di impatto ambientale.

 

I due senior partner sono Franco Righetti e Michele Monte. Il primo, già fondatore e titolare dell’omonimo studio di ingegneria e consulenza nel settore dell’analisi e pianificazione di reti e sistemi di trasporto, avviato nel 1996. Il secondo ha operato sia come libero professionista nel campo dell’urbanistica che come Project Manager e Responsabile di Settore in alcune delle più importanti società di ingegneria operanti in ambito nazionale. Il profilo e la consolidata esperienza dei due partner in ambiti e gruppi di progettazione multidisciplinare consente loro di coordinare e governare gruppi e temi progettuali complessi e articolati nel campo delle trasformazioni territoriali con particolare riferimento agli aspetti della mobilità.

Le consulenze che lo studio fornisce si caratterizzano, pertanto, quale indispensabile supporto tecnico per iniziative trasformazione territoriale e urbana, di riorganizzazione e pianificazione della mobilità urbana e della circolazione veicolare, pianificazione territoriale alle differenti scale di governo, potenziamento del sistema della grande viabilità stradale ed autostradale, analisi della fattibilità di nuove opere in project financing, studi localizzativi per nuovi insediamenti, Valutazione di impatto ambientale.

Lo studio è articolato su due sedi - Bologna e Milano – e conta su uno staff composto da ingegneri trasportisti, ingegneri elettronici, architetti e pianificatori, ingegneri ambientali, operatori GIS e disegnatori.

La struttura operativa è inoltre supportata mediante consolidati rapporti di collaborazione con centri di ricerca, università ed esperti, nazionali ed internazionali.

 

 

Grandi infrastrutture e sistema autostradale

Nel corso degli anni, gli Associati hanno fatto della consulenza sulle grandi infrastrutture ferroviarie e sulla rete autostradale del Paese uno dei principali punti di forza dell’attività svolta.

lista di progetti

Tali consulenze hanno riguardato sia le valutazioni di carattere trasportistico che tutte le attività di supporto relative alle discipline territoriali ed ambientali, intervenendo su differenti livelli progettuali: opere in project financing, studi di fattibilità, progetti preliminari per Legge Obiettivo (Legge 443/2001), progetti definitivi per appalto integrato.

Le valutazioni trasportistiche condotte dal 1998 ad oggi riguardano, infatti, le principali iniziative a livello nazionale, sia nell’ambito degli Studi di Impatto Ambientale presentati in sede ministeriale sia a supporto di iniziative in project financing per la realizzazione di nuove tratte autostradali nell’ambito della Legge Obiettivo.

Per quanto riguarda le valutazioni di traffico queste vengono di norma effettuate mediante il supporto di modelli di simulazione dei flussi di traffico in grado di rappresentare le relazioni origine – destinazione che interessano la rete di trasporto a servizio dell’area di studio.

Gli studi vengono affrontati secondo una metodologia di approccio, ormai solidamente collaudata, impostata sull’analisi comparativa di scenari evolutivi dell’offerta e della domanda di trasporto, verificando il livello di funzionalità del sistema nella situazione attuale, nello scenario di non intervento ed in quello di progetto, rispetto ad orizzonti previsionali di analisi di breve, medio e lungo termine.

Particolare attenzione viene posta nella determinazione delle condizioni al contorno che il territorio di volta in volta in esame risulta in grado di esprimere mediante l’analisi degli Strumenti di Pianificazione Territoriale e Trasportistica alle differenti scale e la conseguente definizione e collocazione temporale degli interventi di Quadro Programmatico.

In merito alle componenti disciplinari riferibili all’inserimento delle nuove infrastrutture nel territorio e nell’ambiente gli studi effettuati e le attività svolte, in funzione de livello progettuale interpretato, spaziano dalla individuazione di corridoi e itinerari mediante valutazione integrata e analisi multicriteria, alla esecuzione di studi e alla gestione ai diversi livelli istituzionali della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale, fino alla progettazione di opere di mitigazione e compensazione ambientale.

 

Pianificazione territoriale

Poiché le interazioni tra territorio e mobilità sono strettamente correlate, una parte importante delle attività di consulenza dello studio riguarda le analisi e valutazioni di carattere trasportistico a supporto della redazione dei principali strumenti di programmazione urbanistica alle differenti scale di governo del territorio, Piani Regionali, Piani Provinciali di Coordinamento Territoriale, Piani Regolatori, Piani Particolareggiati.

lista di progetti

Muovendo dall’analisi delle criticità espresse dal territorio, le valutazioni in questo settore tendono a mettere in correlazione le previsioni di crescita o rilocalizzazione insediativa con l’adeguamento del sistema infrastrutturale fornendo un’analisi del dimensionamento dei sistemi di trasporto necessario per il conseguimento degli obiettivi di Piano.

Le risultanze ottenute in termini di correttezza degli Indirizzi di Piano, e conseguente fruibilità del sistema di trasporto complessivo in termini di accessibilità e compatibilità ambientale, derivano dalla predisposizione di scenari di simulazione in grado di analizzare gli effetti sulle reti di trasporto delle modifiche territoriali ed insediative allo studio.

 

Project financing

Nel corso degli anni più recenti, le valutazioni trasportistiche a supporto di iniziative per la realizzazione in project financing di nuove arterie stradali ed autostradali a pedaggio, sono andate acquisendo sempre più importanza nell’ambito generale delle consulenze richieste agli Associati.

lista di progetti

Sotto questo profilo professionale, lo Studio fornisce il supporto necessario al proponente sia per la redazione degli studi di settore richiesti per completamento dell’iter attuativo del progetto inerenti sia la fattibilità tecnica che la fattibilità urbanistico-territoriale dell’intervento, sia per la verifica della relativa fattibilità finanziaria e la successiva redazione del Piano Finanziario.

In particolare, le valutazioni trasportistiche effettuate si basano sulle risultanze di simulazioni di traffico condotte mediante la predisposizione di modelli software di analisi trasportistica in grado di fornire, per l’infrastruttura di progetto, previsioni di traffico attendibili rispetto ad un orizzonte temporale che va dall’anno di apertura sino al lungo termine (vita utile dell’intervento).

L’aspetto peculiare delle valutazioni trasportistiche a supporto delle iniziative in project financing è costituito dalle verifiche dell’elasticità della domanda alla tariffa di percorrenza: tale valutazione è di norma supportata da simulazioni di traffico in grado di considerare l’extra costo per gli utenti dovuto alla tariffa di pedaggio ed analisi della percezione del valore del tempo dichiarata dall’utenza (Stated Preferences Research).

 

Iniziative di trasformazione urbanistica e valorizzazione territoriale

I processi di reciproco dinamismo e le connessioni tra evoluzione dei sistemi insediativi e assetti della mobilità, costituiscono il terreno rispetto al quale lo Studio riesce ad ottimizzare l’integrazione strategica delle proprie competenze interne.

lista di progetti

Gli interventi di natura urbanistica costituiscono un settore rispetto al quale il supporto offerto dallo Studio spazia dall’analisi delle condizioni di fattibilità (studi localizzativi, due diligence urbanistica e ambientale, indagini trasportistiche) alla promozione e sviluppo degli interventi (P.I.I., piani particolareggiati), allo sviluppo delle procedure autorizzative e alla progettazione urbanistica (permessi a costruire, studi e analisi trasportistiche ed ambientali necessari al completamento dell’iter di valutazione ed approvazione dell’intervento).

In questo settore i punti di forza dello studio coincidono con la presenza nella propria struttura di componenti altamente specialistiche nell’ambito della valutazione trasportistica e della progettazione urbanistico-territoriale, in grado di partecipare in modo integrato sia al processo della valutazione preliminare delle condizioni di fattibilità dell’intervento, sia nella successiva filiera dei livelli progettuali e delle fasi approvative.

Dalla ricostruzione dei flussi veicolari indotti dal comparto di progetto, derivanti dalla tipologia dell’insediamento stesso e che costituiscono nella maggior parte dei casi il primo livello valutativo per lo sviluppo di nuovi comparti residenziali, Direzionali, Centri commerciali o Outlet, Parchi tematici e centri per il tempo libero, Multisala cinematografiche, Centri intermodali e logistici, le consulenze fornite giungono sino alla verifica della corretta funzionalità della rete di adduzione al comparto, anche mediante microsimulazioni di traffico su svincoli e rotatorie, ed al dimensionamento delle aree di sosta a servizio dell’insediamento di progetto.

È caratteristica costante dello studio predisporre, quindi, tali valutazioni mediante la messa a punto di modelli di simulazione dei flussi di traffico che interessano la rete viaria afferente il comparto di progetto e che vengono utilizzati nel confronto delle performances di rete tra lo scenario di non intervento e lo scenario di progetto.

Per quanto riguarda gli aspetti generali, la produzione di servizi in questo settore prevede:

  • Project Management di strutture complesse di progetto
  • Redazione di studi localizzativi per l’insediamento di aree specializzate
  • Due diligence e studi di fattibilità tecnica ed urbanistica
  • Redazione di Programmi Integrati di Intervento e Piani Particolareggiati
  • Studi e Procedure di screening ambientale e di V.I.A.
  • Progettazione per opere di urbanizzazione
  • Landscaping

 

Studi ricerche e progettazione ambientale

Lo Studio ha un’ampia esperienza nella redazione di Studi di Impatto Ambientale redatti in funzione della realizzazione di grandi opere infrastrutturali (stradali e ferroviarie) o di nuovi insediamenti urbani di dimensioni rilevanti, sia con procedure di V.I.A espletate in ambito nazionale (Ministero dell’Ambiente) che regionale (Regione Lombardia, Regione del Veneto, Regione Emilia Romagna).

lista di progetti

Oltre alle abituali attività legate al costruzione e alla valutazione delle singole componenti ambientali e alla interazione del progetto rispetto al quadro della programmazione, governo e gestione del territorio, lo Studio sviluppa con competenze interne anche rilevanti componenti del quadro di riferimento progettuale con particolare riferimento:

  • all’inquadramento trasportistico e funzionale (studio di traffico, verifica degli scenari programmatici, simulazione delle dinamiche legate alla cantierizzazione, fornitura di dati di input per le successive valutazioni di impatti atmosferico e acustico)
  • all’analisi e valutazione dei costi e benefici, includendo nella elaborazione delle valutazioni finali oltre che i tradizionali indicatori di tipo economico e sociale anche la valorizzazione economica dei parametri ambientali
  • allo sviluppo e alla progettazione delle opere di mitigazione e compensazione ambientale (landscaping, acustica, vibrazioni, acque superficiali)

Contestualmente, le competenze sviluppate nel corso degli anni, consentono allo studio di supportare la committenza pubblica e privata nella progettazione e pianificazione di interventi di riqualificazione e ripristino di aree naturali, parchi urbani e territoriali, studi localizzativi per l’inserimento di impianti ad elevato impatto ambientale.

 

Piani del traffico, mobilità urbana, mobilità sostenibile e traffic calming

Parte rilevante delle consulenze dello studio riguarda incarichi e progetti in ambito urbano a supporto ed indirizzo delle politiche di pianifica-zione e gestione della mobilità degli Enti Locali.

lista di progetti

Nella redazione dei Piani del Traffico e dei Piani Particolareggiati, sempre maggiore attenzione viene posta all’aspetto della sicurezza stradale mediante l’analisi ed il ridisegno degli spazi urbani secondo i criteri progettuali propri della Moderazione del Traffico (Traffic Calming).

Le analisi e valutazioni affrontate spaziano dall’analisi dei nodi e del traffico veicolare, alla valutazione e riorganizzazione degli spazi e politiche di gestione della sosta, all’identificazione delle migliori strategie per la salvaguardia dell’accessibilità alle aree storiche e l’incentivo alla mobilità sostenibile.

Parallelamente alla riorganizzazione e miglioramento della circolazione veicolare, gli studi in ambito urbano sono spesso indirizzati al potenziamento del servizio di trasporto collettivo mediante il miglioramento sia del servizio alla clientela (itinerari, collegamenti, tempi di attesa e velocità commerciale) sia dell’immagine stessa delle Aziende di trasporto, sviluppando Piani di Marketing, iniziative per la divulgazione delle novità del servizio o indagini di customer satisfaction.

Le valutazioni trasportistiche a supporto degli studi redatti vengono, di norma, supportate dalle risultanze di simulazioni di traffico finalizzate alla verifica del corretto funzionamento delle iniziative progettuali individuate.

 

Indagini conoscitive sulla mobilità

Le valutazioni ed i progetti nell’ambito dei trasporti prevedono, di norma, quale punto di partenza la ricostruzione di un quadro attuale e preciso della mobilità che interessa l’area di intervento.

lista di progetti

Ne deriva che, nell’ambito delle consulenze fornite, un’attività di primaria importanza consiste nella progettazione e coordinamento di inda-gini conoscitive sulla mobilità finalizzate alla restituzione della situazione attuale ed alla raccolta delle informazioni necessarie al completamento della messa a punto dei modelli di simulazione necessari alla predisposi-zione degli scenari di analisi.

Le indagini predisposte riguardano:

  • la ricostruzione delle relazioni origine – destinazione che interessano l’area di studio;
  • il rilievo dei flussi veicolari e di passeggeri su arterie stradali e sistemi di trasporto collettivo;
  • la verifica della percezione degli utenti rispetto a parametri decisionali nella scelta della modalità di trasporto, quali il valore del tempo e la propensione al pagamento del pedaggio autostradale o della sosta in area urbana;
  • la modifica delle attuali scelte modali per lo spostamento.

 

Reti e sistemi di trasporto collettivo

L’ambito della consulenza trasportistica sulle reti e sistemi di trasporto collettivo costituisce da sempre uno dei settori portanti dello studio.

lista di progetti

Le valutazioni effettuate spaziano dal tema della riorganizzazione dei sistemi di trasporto collettivo urbani ed extraurbani alla determinazione della domanda potenziale attesa su nuove linee e sistemi di trasporto rapido di massa alla predisposizione di piani di marketing per il rilancio della mobilità collettiva.

Questa tipologia di analisi si basa sulla predisposizione di modelli di simulazione della mobilità collettiva ed individuale, implementati alle differenti scale di analisi territoriale in funzione dell’ambito di collocazione dell’iniziativa, in grado di analizzare i parametri che determinano le scelte modali dell’utenza.

Con particolare riferimento alle nuove linee di trasporto rapido di massa, alle risultanze ottenute in termini di passeggeri trasportati sul sistema vengono, di norma, affiancate valutazioni in merito alla possibilità di decongestionamento della rete stradale, con conseguente miglioramento delle generali condizioni di deflusso, per effetto dell’acquisizione da parte del nuovo sistema di quote di utenza attualmente orientate sul modo di trasporto individuale.

 

 

consulta:


cerca:

 



174

progetti

pubblicati sul sito

Senior Partners


Staff e Collaboratori

 

 

Franco Righetti

Laureato in Ingegneria presso l’università di Bologna, dal 1992, come libero professionista, svolge la sua attività in qualità di consulente nel settore dell’analisi e pianificazione di reti e sistemi di trasporto nell’ambito di progetti complessi, che spaziano dalle iniziative e progetti di grandi infrastrutture autostradali ...

... anche in forma di project financing, alle tematiche di riorganizzazione della circolazione e mobilità su scala urbana, agli interventi di trasformazione e recupero territoriale, alle reti di trasporto collettivo e agli strumenti software dedicati al supporto alle decisioni in materia di pianificazione trasportistica..


continua ...


 

Michele Monte

Esperto di progettazione e pianificazione con particolare riferimento alle problematiche dell’ambiente e del paesaggio.

Nell’ambito del percorso professionale sia come professionista che mediante collaborazioni strutturate ha svolto sia ruoli di specialista in qualità di urbanista con competenze per l’ambiente ed il paesaggio che di Coordinatore e Responsabile di Progetto.


continua ...

lista completa:


 

3TI SpA  A – Way  A4 Mobility SpA – Gruppo A4 Holding  Acciai Speciali Terni SpA - Thyssenkrupp  Arcas SpA  ARCEA Lazio  ARCHIMI Studio SpA  Astaldi SpA  Autostrada A22 del Brennero SpA  Autostrada BS VR VI PD SpA  Autostrada Campogalliano - Sassuolo SpA  Autostrada Campogalliano Sassuolo SpA  Autostrada del Brennero SpA  Autostrada Nogara – Mare Adriatico SpA  Autostrada Pedemontana Lombarda SpA  Autostrade per l’Italia SpA  Azienza Consorziale Trasporti Reggio Emilia  Banca Intesa e Sviluppo  C.S.S.G. Strategie Immobiliari SpA - Granella Srl - Eurocamion Group SpA  Cassa Depositi e Prestiti – Banca Europea degli Investimenti  Cassa Depositi e Prestiti SpA  CERFORM  CITRA Srl  CMC Ravenna SpA  Comune di Bollate  Comune di Bologna  Comune di Ravenna  Comune di Reggio Emilia  Comune di Verona  Concessioni Autostradali Venete SpA  Consorzio 2050  Consorzio Autostrade del Lazio SpA  COOPSETTE  ENGINEERING 2K SpA  GIRPA SpA  Immobiliare Quarto Srl  Impresa di costruzioni Ing. E. Mantovani SpA  Infrastrutture e Gestioni SpA  Iniziative Bologna Nord Srl  ISFORT  Italcave 2000 Srl  Lexus Srl  LIDL ITALIA Srl  Madonna Ponte Srl  Mantovani SpA, Astaldi SpA, Astaldi Concessioni SpA, Autostrada Serenissima SpA, Autostrada BS VR VI PD SpA  Milano Serravalle - Milano Tangenziali SpA  Milano Serravalle – Milano Tangenziali SpA  Milano Serravalle Engineering SpA  Politecnica Ingegneria ed Architettura SpA  Proiter Srl  PROTOS CHECK Srl   Provincia di Bologna  Provincia di Ragusa  Raffles Asset Italy Srl  Real Station Srl  Regione Emilia Romagna  REPOWER SpA  Rocksoil SpA - Consorzio ARCAS-LAURO  Società Autostrada Tirrenica SpA  Società di progetto BREBEMI SpA  Società Infrastrutture Toscane SpA  Società Italiana per Condotte d'Acqua SpA  SPEA Ingegneria Europea SpA  Studio di Architettura e Ingegneria Redaelli e Associati  Sviluppo Sistema Fiera SpA  Tangenziali Esterne di Milano SpA  Technital SpA  Torno Internazionale SpA  TOTO SpA  Verona Porta Sud SpA  YARD SpA 


 

Via Garibaldi 7

tel. [39] 051.644.98.38

fax [39] 051.644.98.29


40124 Bologna

 

Via M. Melloni 32

tel. [39] 02.29.40.79.29

fax [39] 02.20.42.02.05


20129 Milano


HTML5 | CSS

 

© 2021 - Righetti e Monte Ingegneri e Architetti Associati